stefanoallievifoto logo stefano allievi










Apertamente Blog Appunti dalla crisi italiana


twitter allievi facebook allievilinkedin allievifeed allievi

Giuliano l’apostata

Era abituato a sentirsi alfiere del Papa, quasi un suo fedele scudiero, se non un suo portavoce.

Ma era un altro Papa: che si prestava, per la sua figura e il suo messaggio, al gioco.

Ora si sente abbandonato: e lo dice, scorato.

Ma almeno gli atei devoti hanno il coraggio che manca ai cattolici identitari: quello di dire che non sono d’accordo.

Lo faranno anche i cattolici identitari, certo: ma tra un po’, non subito. Prima si conteranno, aspetteranno di rafforzarsi un po’, si cercheranno degli alleati.

In questo, naturalmente, più meschini…

http://www.ilfoglio.it/soloqui/19899

Leave a Comment